Sito gestito dal Comitato Circuito di Ospedaletti

Single News

  • Home
  • /
  • La seconda edizione del Concorso di pittura di Ospedaletti

La seconda edizione del Concorso di pittura di Ospedaletti

16 Giu, 2020 / 0

Il Comitato Circuito di Ospedaletti organizza un Concorso di pittura, con esposizione delle opere dei partecipanti, dal 7 al 20 Settembre 2020, presso i locali del Piccadilly e premiazione dei vincitori, Sabato 19 Settembre 2020, all’Auditorium Comunale.

Le iscrizioni – con contestuale consegna dei quadri – si chiuderanno il 5 settembre 2020.

Il Concorso si articolerà in due Sezioni, una dedicata alle auto ed una alle moto.

La prima Sezione si ispira alle Locandine dei Gran Premi automobilistici, che si disputarono ad Ospedaletti sino al 1951.

Famose furono le Locandine di Mario Puppo e di altri artisti di livello internazionale.

Il tema di questa Sezione sarà: “Locandina della Rievocazione Automobilistica di Ospedaletti“.

L’opera più rappresentativa potrà diventare l’immagine ufficiale della Rievocazione Automobilistica (evento che il Comitato ha ideato e promosso, organizzandolo poi, per la prima volta nel 2019, insieme al Comune).

La seconda Sezione é invece dedicata alle corse motociclistiche, che si disputarono sul Circuito di Ospedaletti sino al 1972.

Il tema di questa Sezione sarà: “Campioni, moto e scorci del Circuito“, perciò gli artisti sono chiamati a cogliere lo spirito e l’ambientazione di quelle gare.

L’opera più rappresentativa, in questo caso, diventerà l’immagine della III edizione del Concorso di Pittura, così come la locandina di questa II edizione ritrae l’opera di Giorgio Di Gifico, vincitore della prima.

Per gli artisti sono dunque previste graduate forme di visibilità, che vanno dall’esposizione (per tutti) alle pubblicazioni (per i vincitori).

In aggiunta sono previsti premi acquisto, nel senso che i quadri che si classificheranno ai primi posti verranno acquisiti e valorizzati nell’ambito delle future attività del Comitato.

Gli artisti che non accetteranno premi in denaro, se si classificheranno in prima posizione, potranno organizzare una mostra personale alla “Piccola”, sul lungomare di Ospedaletti.

I giovani studenti dei Licei artistici e delle Accademie Universitarie di Belle Arti potranno partecipare gratuitamente, mentre per gli altri artisti è previsto il versamento di una quota di iscrizione variabile a seconda del numero delle opere presentate.

L’iniziativa é finanziata con i proventi delle iscrizioni e con le sponsorizzazioni di: Fratelli Beccaria prodotti alimentari Camporosso, Betty’s Word abbigliamento Ventimiglia, Les Chevaliers de Provence Sanremo, Ciem srl servizi ambientali Ventimiglia, La Curva street-food Sanremo, Geppy’s Bistrot Ventimiglia, Isnardi laboratorio orafo Ventimiglia e Verrando amministrazioni condominiali Sanremo.

Ringraziamo le associazioni e le imprese che hanno creduto nell’iniziativa, mostrando sensibilità nei valori universali dell’arte.

Ringraziamo altresì l’artista Giuliano Arras di Torino, cui si deve il lancio della prima edizione, che presiederà la Giuria.

Siamo infine grati all’artista Luca Colombo, ospedalettese per adozione, che collabora alla buona riuscita dell’evento.

L’evento é patrocinato dal Comune di Ospedaletti, che ha altresì creato le condizioni affinché l’esposizione, le premiazioni e l’eventuale mostra personale si svolgessero con il giusto risalto.

Marco Mazzola

Comments have been disabled!